Il dilemma dei capelli ricci: poco volume o troppo volume?

Il dilemma dei capelli ricci: poco volume o troppo volume?

Poco volume o troppo volume…ecco un dilemma da ricce. Se hai ricci sottili e la tua chioma non è foltissima, molto probabilmente i tuoi capelli faranno fatica ad ad avere un aspetto voluminoso. Se al contrario hai tantissimi capelli e sono anche spessi, lotterai per contenerne il volume.
Che tu appartenga alla prima o alla seconda categoria, in questo articolo potrai trovare preziosi ed utili consigli per gestire al meglio il volume dei tuoi ricci.

4 modi per  aumentare il volume dei tuoi ricci:

1- SCEGLI UN PRODOTTO PER LO STYLING VOLUMIZZANTE La mousse è il prodotto più adatto per dare volume ai tuoi ricci. Meglio se una crema in mousse, con ingredienti idratanti, che non renderà i capelli secchi e incollati. Ti consiglio di applicare il prodotto a testa in giù.

2- USA LE CLIP IN ACCIAIO Solleva le radici dallo scalpo e fermale con le clip, a questo punto potrei procedere all’asciugatura. Quando i capelli saranno completamente asciutti, togli le clip e massaggia le radici con le dita.

3- USA IL DIFFUSORE Se i tuoi capelli sono sottili, piuttosto che all’aria è preferibile asciugarli con phon e diffusore. Meglio a testa in giù. Inoltre, per aumentare il volume dei ricci usando il diffusore,mentre asciughi i capelli  inclina la testa su un lato, questo aiuterà le radici a staccarsi dalla testa; inclina poi sull’altro e continua così l’asciugatura.

4- SCEGLI IL TAGLIO GIUSTO Un taglio pari può dare pesantezza alla capigliatura così come un taglio molto scalato solo sulla parte alta della testa non è sempre detto che crei volume. Scegli un taglio che proporzioni le forme per creare un effetto più pieno e bilanciato.

Il modo corretto di tagliare i capelli ricci è da asciutti , solo così potrai capire la reale lunghezza e realmente quali sono i volumi.

4 MODI PER DIMINUIRE IL VOLUME DEI TUOI RICCI:

1- SCEGLI UN PRODOTTO PER LO STYLING DISCIPLINANTE Le creme e i gel sono i prodotti ideali per idratare, definire e contenere il volume dei tuoi ricci. A testa in su, dividi la capigliatura in quattro grosse sezioni e distribuisci bene il prodotto dalle radici alle punte.

2- ASCIUGA I CAPELLI ALL’ARIA Quando possibile è la soluzione ideale. A testa in su e all’aria è il modo migliore per contenere i volumi.

3- ASCIUGA PIU’ LE PUNTE CHE LE RADICI Se non puoi fare a meno di usare il phon con diffusore, il consiglio è di asciugare i capelli a testa in su, senza mai toccarli, e concentrando il phon più sulle lunghezze che sulle radici, che così eviteranno di gonfiarsi.

4- SCEGLI IL TAGLIO GIUSTO Il taglio pari è da sconsigliare anche a chi ha capelli che tendono a gonfiarsi molto. Sì invece ad un taglio leggermente scalato che ridimensioni i volumi e conferisca armonia.

E lo ripetiamo…è d’obbligo il taglio a capelli asciutti. E’ il solo modo per vedere i volumi e andare a toglierli e aggiungerli come uno scultore fa con il suo blocco di marmo

Segui il nostro blog o i nostri canali social, per rimanere sempre aggiornata sul trattamento giornaliero della tua splendida chioma!

Lascia un commento

Your email address will not be published.